Quale paradenti o bite per chi fa sport?

Che tipo di paradenti o (bite/byte) possono utilizzare i ragazzi che fanno sport? Che tipologia di paradenti esistono sul mercato e cosa comporta la scelta di un modello fatto sul calco dei denti rispetto a un paradenti da farmacia? Lo spiegano gli Specialisti del Sorriso.
Che tipo di protezione/paradenti/bite dovrebbe usare mio figlio (apparecchio fisso sotto e sopra) quando pratica pallanuoto (agonistico)? Il nostro dentista di fiducia ci ha consigliato “TMJ for brackets”, ma è introvabile… Grazie!
 

Espansore mascellare ed incisivi che si allargano, aiuto!

Seguire una terapia con l’espansore palatale, una particolare tipologia di apparecchio fisso, è particolarmente interessante per il paziente, che è in grado di vedere giorno dopo giorno ad occhio nudo i cambiamenti che le forze ortodontiche esercitano sulla struttura scheletrica della propria bocca. Ecco cosa ci chiede, con un po’ di preoccupazione, Felicia:
Avrei bisogno di un chiarimento in merito all’andamento della terapia con l’apparecchio fisso che mia figlia porta da circa un mese per l’allargamento del palato. L’ ortodontista ha previsto che la bambina debba portare tale apparecchio fisso per circa 4 o 5 mesi, ma è da qualche giorno che noto che i denti della bambina sono si sono eccessivamenti allargati, non hanno proprio un bell’ aspetto. Lei che ne pensa?
 

L’apparecchio ortodontico che “attiva” il sorriso

Si dice apparecchio ortodontico e subito si pensa al dispositivo fisso, composto dalle tipiche piastrine metalliche da incollare su ogni dente. Eppure la famiglia degli apparecchi è molto più grande e include anche un particolare tipo di dispositivo chiamato attivatore.
L’attivatore è un apparecchio che serve a favorire la postura avanzata della mandibola e a riequilibrare le funzioni di lingua, labbra e guance.
Grazie all’attivatore è possibile correggere alcuni tipi di malocclusione causati da un’errata postura mandibolare e da influenze negative dei tessuti molli sulla dentatura. È costituito da delle placchette rimovibili che l’ortodontista ordina su misura per il proprio paziente.
È formato da tre componenti: delle parti in resina che coprono parzialmente il palato e le guance, gli archi in metallo sovrapposti ai denti e dei ganci posteriori per mantenere l’apparecchio saldo al palato.

Problema malocclusione: apparecchio fisso con maschera di Delaire?

Quando si tratta di intercettare e curare una malocclusione dentale come la terza classe scheletrica in un bambino, è possibile ricorrere alla chirurgia maxillo-facciale o ad un determinato tipo di apparecchio fisso chiamato maschera di Delaire. Gli Specialisti del Sorriso ne parlano assieme a Carmen, che pone questa domanda:
Al mio bambino di 5 anni e 9 mesi è stata diagnosticata una 3 classe e palato stretto; per evitare un intervento maxillo-facciale in seguito mi hanno prescritto maschera di Delaire: si può evitare? Saluti, Carmen.

Bruxismo e bite: che fare se il dente dondola?

Soffrire di bruxismo e avere un dente che dondola significa ricorrere all’apparecchio fisso?E’ la domanda che ha posto Francesca, che si è rivolta agli Specialisti del Sorriso con il seguente quesito:
Soffro di bruxismo e il dentista mi ha consigliato il bite, ma il mio dente in seguito al continuo digrignare ora si muove, cosa devo fare?

Apparecchio ortodontico fisso solo per un’arcata?

A volte, per la buona riuscita di un trattamento ortodontico non è necessario applicare un apparecchio ortodontico su entrambe le arcate se, nel complesso, il sistema della bocca è stabile.

È ciò che hanno risposto gli Specialisti del Sorriso (specialistidelsorriso.it) all’utente che ha portato all’attenzione il suo caso:

Salve, ho 30 anni e da due giorni porto un apparecchio ortodontico nell’arcata inferiore. Premetto di aver già avuto l’apparecchio per un anno circa 10 anni fa. Ho due domande in merito: 1) e’ vero che ad una certa età non è più possibile riallineare i denti dal momento che tolto l’apparecchio ritornarno come prima? 2) il fatto che il mio dottore questa volta mi abbia solo montato l’apparecchio nell’arcata inferiore può risultare dannoso per la superiore?”.
Vincenzo

Quando l’apparecchio ortodontico causa dolore

Le forze ortodontiche causate da un trattamento che preveda l’utilizzo di un apparecchio ortodontico fisso non sono da ignorare, soprattutto quando condizionano la nostra vita quotidiana, anche nei gesti più semplici, ad esempio masticando cibo o lavandosi i denti. Come nel caso di Elisabetta, che si è rivolta agli Specialisti del Sorriso (specialistidelsorriso.it) con questa…

A cosa servono e perché sono importanti gli apparecchi di contenzione

Il giorno della rimozione del nostro apparecchio fisso probabilmente daremo una festa. Ma l’euforia non deve farci passare di mente che, per mantenere il risultato, dobbiamo fare uno sforzo ulteriore e usare l’apparecchio di contenzione. Niente paura: questo apparecchio permette semplicemente la stabilizzazione dei denti nelle nuove posizioni e combatte la loro tendenza a regredire…

Come curare la manutenzione dell’apparecchio ortodontico

Contrariamente a quanto si pensa, una persona che porta un apparecchio fisso può mangiare una grande varietà di cibi. E’ necessario però evitare tutti quei cibi che possono provocare l’usura o la rottura degli attacchi dell’apparecchio dentale, compromettendo così la sua efficacia. La regola fondamentale è quella di prestare attenzione alla masticazione: si tratta quindi…