Apparecchio palatale e tempi

Ho 16 anni, mi è stata applicata da poco la parte palatale dell’apparecchio fisso a stelline, vorrei sapere più o meno per quanto tempo dovrei portarlo, se fino al termine del trattamento oppure fino a quando il palato non si sarà allargato secondo i canoni del dentista. > Risponde lo Specialista in Ortodonzia ASIO Dalla descrizione…

Espansore palatale o Quad Helix?

In una bimba di 6 anni, per allargare una palato stretto, è consigliato l’espansore palatale o un Quad Helix? Agiscono in maniera diversa?

> Risponde lo Specialista Asio:

L’espansore palatale detto disgiuntore ed il Quad Helix, anche se entrambe utilizzati per “allargare” l’arcata superiore al fine di armonizzarla con quella inferiore, agiscono in modo molto differente.
Il disgiuntore, come dice il termine stesso, agisce disgiungendo, ovvero aprendo le suture non ancora ossificate del palato e del terzo medio del cranio: questo comporta modificazioni della forma dell’arcata superiore, delle fosse nasali con implicazioni respiratorie.

Quali problemi con l’espansore palatale?

Silvia pone luna domanda relativa all’uso dell’espansore palatale:
“Il dentista che abbiamo consultato ci ha detto che l’espansione del palato può provocare emicranie e problemi alla vista. E’ vero? In quali casi? Con che frequenza si ha questo effetto collaterale? E’ temporaneo o permanente?”

L’espansione rapida del palato è un intervento di ortopedia dento-maxillo-facciale e viene utilizzata nelle patologie che presentano deficit trasversale dell’arcata superiore, ovvero nelle situazioni in cui la dimensione del mascellare superiore risulta proporzionalmente ridotta rispetto a quella della mandibola.

Espansore palatale in età adulta

Valentina ha messo l’espansore palatale e chiede…

“Salve a tutti mi chiamo valentina e ho 18 anni, giovedi 23 ottobre ho messo l’espansore palatale e il giorno dopo ho iniziato le attivazioni, faccio 3 attivazioni al giorno per 5 giorni. Ho sentito che si dovrebbero spostare notevolmente gli incisivi, dopo quanto tempo inizia questo processo? Perchè so anche che alla mia età si è un po’ ai limiti per l’espansore…

La fattibilità di un’espansione del palato deve essere supportata da esami radiologici (rx del polso) che permettono la valutazione dell’età scheletrica che, in molti casi, non corrisponde a quella anagrafica: si possono evidenziare casi nei quali l’espansione può essere sconsigliata, ad esempio, in femmine di solo 12 anni perché hanno già raggiunto la fine della crescita.

Espansore palatale, per quanto tempo?

Il trattamento ortodontico con espansore palatale ha differenti tipologie di durata, a seconda degli obiettivi che l’ortodontista, in accordo con il paziente, intende raggiungere. È necessario quindi portare un po’ di pazienza, come spiegano gli Specialisti del Sorriso a Cinzia.
Mia figlia di 4 anni ha appena messo l’espansore fisso per il palato, in media per quanto tempo i bambini di questa età devono tenerlo, poi una volta tolto bisogna mettere un altro apparecchio?

 

Apparecchio ortodontico, quanti giri di vite?

Tutti coloro che stanno seguendo una terapia che preveda l’utilizzo di un apparecchio ortodontico sanno che parte del trattamento ortodontico viene finalizzato a casa, con l’aiuto dei familiari. A volte possono però sorgere dei dubbi, soprattutto al presentarsi di dolori o fastidi in bocca: si sta procedendo bene o si mette a rischio l’intera terapia?…

Se con l’espansore palatale sono dolori…

Soprattutto all’inizio di un trattamento ortodontico con espansore palatale, può capitare che il paziente accusi dolori, o noti alcuni tagli sulla superficie della lingua.
È ciò che ci racconta Luigi, che si è rivolto agli Specialisti del Sorriso con il seguente quesito:
Mia figlia, 10 anni, ha messo l’espansore rapido del palato e dopo 8 giorni ha la lingua completamente segnata e tagliata dall’espansore. Ho notato la distanza tra la base dell’espansore (dove c’è la vite per l’allargamento) ed il fondo del palato di circa 1 cm. E’ corretta l’installazione dell’impianto? Sono normali le ferite sulla lingua ed un dolore alla base dell’orecchio? Grazie in anticipo per la risposta di Voi esperti.