Apparecchio fisso e elastici intraorali: sinergia ideale

 A volte lo specialista in ortodonzia può decidere, nel suo piano di trattamento condiviso con i familiari, di applicare al piccolo paziente un’apparecchiatura ortodontica di tipo fisso, perché per determinate problematiche ed in base ad un’attenta diagnosi, può risultare più efficace  rispetto  ad  un dispositivo rimovibile.Continue reading

Prevenire il morso aperto dentale: occhio al ciuccio!

Una malocclusione particolarmente frequente nei bambini è il morso aperto dentale.

L’uso assiduo e prolungato del ciuccio ( oltre i 2/3 anni di età ) o la suzione del dito o di oggetti, condiziona la posizione di denti e labbra e se prolungato eccessivamente nel tempo, può dare origine al morso aperto.

Nel “ morso aperto “ i denti riescono a toccare solo nei settori posteriori mentre nel settore frontale perdono il fisiologico contatto rimanendo “aperti” e non permettendo una chiusura corretta. Continue reading

Il diastema, visto da vicino

Il diastema è forse il difetto della dentatura più diffuso: si tratta della classica fessura che si crea quando due denti vicini non sono in contatto tra loro. Il diastema più frequente, e anche quello che più spesso viene  notato anche nella bocca di famose pop star, è quello tra i due incisivi centrali.

È importante sapere che non tutti i diastemi richiedono un trattamento ortodontico: alcuni sono fisiologici e possono chiudersi spontaneamente. Continue reading