Tutto sulle ATM

Abbiamo imparato negli anni a riconoscere questa sigla come l’abbreviazione di “Articolazione Temporo-Mandibolare”, una patologia che si verifica quando ci sono alterazioni dell’occlusione che mettono in gioco muscoli e/o parafunzioni della bocca (tipo digrignare i denti o serrare la mandibola). Questo disturbo, che può essere diagnosticato da uno specialista in ortodonzia, si riconosce da sintomi…

Una dentatura… di ferro!

Non finiamo mai di stupirci di fronte alle meraviglie del mondo animale soprattutto quando offre dei “casi ortodontici” davvero speciali capaci di incuriosire ogni specialista in ortodonzia. Dopo avere scoperto la più incredibile fila di denti della preistoria, torniamo al presente con la dentatura più dura al mondo. Questo particolare primato spetta al chitone, un…

Mi ha detto un anno e invece…

Una tipica affermazione o lamento dei pazienti in cura con un apparecchio ortodontico è legata al mancato rispetto da parte dell’ortodontista dei tempi di trattamento. Escludendo situazioni particolari, solitamente la stima dei tempi si basa su medie, ma diventa difficile per qualsiasi specialista in ortodonzia riuscire a predeterminare la risposta biologica individuale del paziente alle…

Ma gli apparecchi mobili funzionano veramente?

Esistono diverse tipologie di apparecchiature ortodontiche e ciascuna ha una sua specifica funzione, motivo per il quale vengono attentamente selezionate durante il piano di trattamento dallo specialista in ortodonzia. Una parte di apparecchi mobili vengono definiti funzionali e sono utilizzati per lo più nei pazienti in crescita per correggere appunto la funzione (lingua) e per…

Asma e ortodonzia

Quale legame sussiste tra asma e ortodonzia? Apparentemente nessuno, ma è solo un’impressione: infatti, nella varietà di casi ortodontici che gli ortodontisti si trovano a trattare vi è anche la possibilità di dover sottoporre a trattamento ortodontico delle persone che soffrono di asma. Com’è noto i pazienti affetti da asma possono assumere spesso farmaci attraverso…

Il trattamento ortodontico in caso di celiachia

I pazienti affetti da celiachia possono avere la tendenza ad avere spesso ulcere orali o stomatite, di cui abbiamo già parlato in un precedente post, o cheilite angolare, le piccole piaghette fastidiose agli angoli della bocca. In caso di applicazione di apparecchi ortodontici per la correzione di una malocclusione è importante segnalare allo specialista in…

Dolore alla mandibola, quali le cause?

I pazienti che soffrono di dolore alle Articolazioni Temporo-Mandibolari (A.T.M.) spesso lo descrivono come un dolore vicino all’orecchio che si manifesta in caso di masticazione o di massima apertura come nel caso di uno sbadiglio. Questo dolore potrebbe essere causato da alterazioni dell’occlusione con coinvolgimento muscolare o semplicemente da parafunzioni (digrignamento o serramento notturno). È possibile…

Sherlock Holmes od ortodontista?

La risposta alla domanda del titolo potrebbe essere: entrambi! Infatti, nell’esercizio della sua professione, un ortodontista deve ricorrere a un modus operandi che non si discosta molto da quello adottato dal celebre investigatore nato dalla penna di Arthur Conan Doyle. Per definire la storia medica del paziente (cosiddetta anamnesi medica e ortodontica), eventuali problematiche generali,…