Bracket: perdita di un elastico

Ho l’apparecchio ortodontico fisso e oggi mi sono accorta che da un bracket manca un elastico. Il mio dentista non risponde. E’ un problema grave? Come posso risolvere nell’immediato?

> Risponde lo Specialista Asio:

La perdita di una legatura, che sia elastica o metallica, generalmente non crea problemi alla terapia.Continue reading

Malocclusione e dolori…

La mia ragazza ha 25 anni e la sua mandibola si “malocclude”. Fino a 2-3 settimane fa godeva di ottima salute, poi ha iniziato ad avvertire un forte dolore al collo (che la costringe a tenere una mano sul collo durante tutto l’arco della giornata), alla schiena (poco prima del fondoschiena e che anch’esso la costringe a tenere una mano sulla zona dolorante), e ad avere problemi di deambulazione (la gamba sinistra perde forza e non riesce ad alzarsi oppure camminare in modo disinvolto). Il neurologo ha ipotizzato una miopatia, il fisiatra crede che la soluzione sia l’intervento maxillofacciale…

> Risponde lo Specialista Asio:

Premesso che senza una visita molto accurata è impossibile ipotizzare una diagnosi, si deve sempre tenere conto che in molti di questi casi non è una sola la causa della patologia, ma che molti fattori possono concorrere alla stessa.Continue reading

Espansore palatale o Quad Helix?

In una bimba di 6 anni, per allargare una palato stretto, è consigliato l’espansore palatale o un Quad Helix? Agiscono in maniera diversa?

> Risponde lo Specialista Asio:

L’espansore palatale detto disgiuntore ed il Quad Helix, anche se entrambe utilizzati per “allargare” l’arcata superiore al fine di armonizzarla con quella inferiore, agiscono in modo molto differente.
Il disgiuntore, come dice il termine stesso, agisce disgiungendo, ovvero aprendo le suture non ancora ossificate del palato e del terzo medio del cranio: questo comporta modificazioni della forma dell’arcata superiore, delle fosse nasali con implicazioni respiratorie.Continue reading